Bosa Artists Invaders: 27 artisti sardi invadono le botteghe del centro storico

È tutto pronto per Bosa Artist Invaders, l’evento organizzato dalla talentuosa artista di collage surreali Annalisa Zarelli che ha coinvolto vari artisti di Bosa e di tutta la Sardegna in un itinerario d’arte contemporanea supportato dalla generosa ospitalità dei commercianti del centro storico.

Le vetrine e le pareti dei negozi sono state invase da 27 artisti che tracceranno percorsi contrassegnati da esperienze diverse nel mondo dell’arte. L’idea è nata dall’intuizione di Annalisa che ha sentito forte il desiderio di rendere l’arte visibile e accessibile a tutti. Con questo evento ha voluto dare la possibilità agli artisti, ai commercianti e ai visitatori di confrontarsi col panorama artistico contemporaneo.

Se volete ammirare una mostra innovativa e originale non dovete andare troppo lontano… una contaminazione artistica che ho avuto il piacere di vedere in compagnia di Annalisa che mi ha raccontato e fatto notare particolari interessanti delle varie opere esposte, catturando la mia totale attenzione. Inoltre, è stata occasione per parlare con i commercianti che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa. Ho trascorso una mattinata piacevole dove l’arte si incontra con il calore umano dei negozianti, perciò non esitate a varcare la soglia e dire ai vostri amici e parenti: “Andiamo?”.

Oltre agli acquisti natalizi, sarà indubbiamente occasione per farvi una chiacchierata col proprietario; uno degli intenti di Bosa artists invaders, come mi ha raccontato Annalisa, è infatti quello di “creare un nuovo approccio all’arte, più diretto e senza intermediari per innescare processi di ricostruzione di reti di comunità, sia sotto il profilo sociale che culturale ma anche economico.”

Bosa Artist Invaders è l’esempio di come tutti possiamo essere artefici del cambiamento del nostro borgo, dove sempre più spesso sono gli stessi cittadini a testimoniare l’amore verso la propria città e per le proprie origini. Abbiamo bisogno di operatori turistici lungimiranti e di persone creative come questi 27 artisti capaci di valorizzare ciò che le nostri menti e le nostre mani sono in grado di produrre, perché non vogliamo interrompere quel flusso artistico mosso dalla passione e dall’orgoglio di vivere in un borgo dove si tramanda un’arte senza tempo.

Mappa Bosa Artists InvadersBoscani - Mappa Bosa Artists InvadersAnnalisa Zarelli - Bosa Artists InvadersFioraia - Bosa Artists InvadersAgenzia Viaggi - Bosa Artists InvadersGiorgio Atzeni - Bosa Artists InvadersBosa Artists Invaders
 

Condividi

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *