BoNuSS – gemellaggio artistico Bosa-Nuoro-Sassari

L’Associazione P.O.P (Progetto Ottobre in Poesia) apre anche quest’anno uno speciale Cantiere Poetico (di cui si può leggere un interessante articolo sulla Nuova Sardegna)

Quest’anno all’interno del Cantiere Poetico sarà attivato anche uno speciale laboratorio artistico, un gemellaggio tra Bosa, Nuoro e Sassari, chiamto BoNuSs. Il gemellaggio con Bosa è stato reso possibile grazie all’impegno dell’Associazione Culturale Anderas, che organizzerà le tappe bosane e le ospiterà presso il proprio circolo culturale: la Casa del Popolo.

Il Progetto BONUSS, verrà inaugurato a Sassari il 20 febbraio e si protrarrà fino al mese di Luglio con giornate dedicate alla poesia, al teatro, alla musica, al cinema e alla riflessione, coinvolgendo artisti di fama nazionale e internazionale.

Il primo appuntamento a Bosa

 

21Feb19:00- 21:00Tino Petilli e Simone Sassu alla Casa del Popolo

 

Il primo appuntamento a Bosa sarà appunto presso la Casa del Popolo, sabato 21 febbraio alle ore 19.

Ospite della serata, il più grande attore di prosa dell’isola, Tino Petilli, accompagnato al pianoforte dal maestro Simone Sassu, in un Omaggio poetico e musicale a Charles Bukowski:

Un monologo emozionante e potente, un’interpretazione poetica come solo i migliori riescono a fare. Uno dei più grandi interpreti e attori del teatro italiano: Tino Petilli. Al piano, l’eclettico maestro Simone Sassu. Uno spettacolo unico che continua ad emozionare e sorprendere anche coloro che già amano Bukowski

Il costo del biglietto è di 8 euro. Per la prevendita o per informazioni ci si può recare presso l’ Erboristeria Elicriso a Bosa in Piazza Costituzione (Piazza Fontana) o  presso la Casa del Popolo, in via  Cugia 14.

Per informazioni si può anche telefonare al 349-3948135.

 

Ecco un’intervista a Tino Petilli realizzata da TgTour.

Condividi

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *